Guardia Medica a Roma, quando non puoi muoverti da casa

Guardia Medica a Roma, quando non puoi muoverti da casa

Influenza Guardia medica Domicilio

Durante questo periodo dell’anno si manifesta il picco dell’influenza. Sono moltissimi gli italiani che in questi giorni si trovano a letto a fare i conti con febbre alta, tosse, dolori muscolari e articolari. Ma del resto tutto questo è abbastanza normale, appunto, in questo periodo dell’anno. Non sembrerebbe esserci nulla di anomalo. Eppure capita sempre di sentirsi male nel momento sbagliato (ammesso che ci sia un momento giusto per ammalarsi!) soprattutto per quanto riguarda gli anziani o persone che, per un motivo o per l’altro si trovano impossibilitati a muoversi da casa. Ci sono infatti dei casi in cui riuscire ad avere delle visite mediche a domicilio Roma è pura utopia.

Studenti fuori sede


Gli studenti fuori sede, ovviamente, possono fruire del sistema sanitario nazionale ovunque si trovino nel territorio. Ma se non hanno scelto il medico provvisorio, perché magari devono trattenersi fuori sede solo per qualche mese, e per combinazione dovessero sentirsi male, sarebbero costretti ad andare da una guardia medica. In questo caso, a meno che non si tratti di una guardia medica turistica, che a Roma si trova a Trastevere, dovranno prepararsi a sborsare anche qualche decina di euro. Ma non è questa la cosa peggiore, bensì il fatto che dovranno, pur stando male, recarsi presso gli ambulatori della guardia medica e non potranno beneficiare di una visita domiciliare.

Quali sono le possibili soluzioni?


In questo specifico caso ci sono poche opzioni. Una di quelle più ovvie è prendere un medico provvisorio, in questo modo si avranno tutti gli stessi servizio offerti dal proprio medico di base, comprese le visite a domicilio. Tuttavia, non sempre questa opzione è la più comoda perché comunque per la scelta de medico occorre fare domanda. Presentarsi agli uffici competenti e inoltre resterebbe sempre il normale problema del fine settimana. Quindi se ci si ammala di sabato o domenica si dovrà comunque fare ricorso alla guardia medica.

Un’altra opzione è invece quella di affidarsi a un medico a domicilio, un servizio erogato da un team di professionisti a Roma. Si tratta – chiaramente – di medici laureati e abilitati alla professione. Ci sono a disposizione degli utenti sia medici generici che medici specializzati, tra cui anche pediatri e, naturalmente, non mancano le guardie mediche. Il servizio consente quindi di fruire di una visita a domicilio a pagamento. I medici sono disponibili 24 ore su 24 e tutti i giorni.

Servizio pediatrico a domicilio


Un’altra categoria di utenti che spesso si trova in difficoltà sono le mamme con bambini che magari si ritrovano a casa da sole a dover fronteggiare una malattia del bambino. Dalla più banale febbre, a una malattia esantematica fino a qualche caduta. In questi casi riuscire a spostarsi da sole col bambino e arrivare a un pronto soccorso, posto che il caso lo richieda, può diventare molto complicato. I medici pediatri a domicilio effettuano accurate visite direttamente a casa e, qualora fosse necessario, possono prescrivere ulteriori accertamenti anche presso strutture ospedaliere.

Ci si rende subito conto dell’importanza di questo servizio in una città come Roma, tanto bella quanto complessa e articolata, nonché trafficata. Sovente, spostarsi da un punto all’altro della città può diventare davvero difficile. Soprattutto durante le ore di punta o se non si ha dimestichezza con i mezzi pubblici. Grazie al servizio di medici a domicilio, invece, si potrà avere una visita completa direttamente a casa, senza attese e senza a paura di non trovare il medico a qualsiasi ora occorra

Influenza Guardia medica Domicilio

 

Tutti gli articoli

Hotel Medical Care

 

* I contenuti di questo sito sono esclusivamente ad uso informativo e in nessun caso devono sostituire il parere, la diagnosi o il trattamento prescritti dal proprio medico curante. La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all'altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.